FAQ TECNICHE

Ho attivato il servizio, cosa devo fare adesso?

Dopo aver compilato e inviato il regolamento alla pagina "Portale Procedo » Attivazione" dovrai attendere una email di conferma di attivazione servizio, tale email arriverà alla tuo indirizzo di posta indicato, entro 7 gg lavorativi dalla richiesta di attivazione. Nell´attesa di ricevere la conferma potrai comunque iniziare ad utilizzare le funzionalità dell'anagrafica azienda e anagrafica prodotti, andando così a popolare i dati che ti serviranno durante l'inserimento fatture.

Come faccio a correggere una fattura inserita erroneamente?

È possibile correggere gli errori di una fattura, se e solo se questa non risulta ancora esser stata inviata alla controparte. Per fare questo è sufficiente andare alla sezione "Documenti/Storico Documenti" e cliccare sull'icona della matita (Modifica) posta a fondo riga corrispondente alla fattura da modificare; così facendo verrà riproposta la maschera di inserimento i cui campi sono editabili. Tale procedura è possibile solo per le fatture inserite tramite digitazione manuale delle stesse sul portale.

Come posso visualizzare gli ordini ricevuti?

È possibile visualizzare gli ordini ricevuti accedendo alla pagina "ordini". Il sistema presenterà un elenco di documenti "ordine" ricevuti fra il giorno in cui si sta effettuando la ricerca e quello precedente.

Come posso velocizzare la mia ricerca dei documenti?

La maschera "Documenti/Storico Documenti" presenta diverse colonne, ciascuna contenente delle informazioni (es. "Numero Doc", "Data Doc", "Ragione Sociale", ecc). Ogni colonna ha un pulsante che consente di ordinare in modo crescente e decrescente le righe rispetto la colonna stessa. Pertanto ordinando le righe a proprio piacimento si agevolerà la ricerca del documento.

Come verifico se un prodotto è già esistente?

Tutti i prodotti registrati e utilizzabili sono contenuti nell’elenco evidenziato nella sezione "Prodotti/Elenco Prodotti".

Se perdo e/o dimentico le mie credenziali d´accesso cosa devo fare?

Se non dovessi più ricordarti username e password per accedere al portale potrai inviare una mail all´indirizzo customerservice@procedo.biz indicando come oggetto della mail "Richiesta credenziali di accesso".

Come posso velocizzare la mia ricerca degli ordini ricevuti?

La maschera "elenco ordini" presenta diverse colonne, ciascuna contenente delle informazioni (es. "data", "insegna", "consegna", etc.). Ogni colonna ha un pulsante che consente di ordinare in modo crescente e decrescente le righe rispetto alla colonna stessa. Pertanto ordinando le righe a proprio piacimento si agevolerà la ricerca dell’ordine.

Ho attivato il servizio, cosa devo fare adesso?

La mail di conferma attivazione giungerà al tuo indirizzo di posta entro i 7 gg lavorativi successivi ma se trascorso detto tempo non ti arriverà alcuna notifica verifica subito che la email non sia finita nella posta indesiderata e/o verifica che l’indirizzo mail che ci hai fornito è corretto e dopo queste verifiche contattaci alla pagina CONTATTI (clicca direttamente su questo link per accedere alla pagina).

Cos’è Euritmo?

Euritmo è un progetto Web-EDI italiano, realizzato da Indicod-Ecr sulla base degli standard definiti da GS1. Euritmo è il frutto di un’attenta semplificazione dei modelli di scambio delle informazioni per via telematica. Attraverso l’utilizzo di Euritmo, l’azienda può avvantaggiarsi dell’efficienza generata dallo scambio elettronico dei documenti in sostituzione al flusso cartaceo.

Posso inviarvi il pdf?

No. I file PDF non rientrano tra i formati accettati dal servizio. Il formato PDF non è strutturato.

È possibile inviare con Procedo fatture in formato elettronico alla pubblica amministrazione?

Sì, con Procedo è possibile inviare fatture in formato elettronico alla pubblica amministrazione allo stesso modo in cui vengono inviate ai vostri altri clienti. Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata alla fatturazione verso la PA.

Come devo fare per mandare i documenti in conservazione sostitutiva?

Una volta firmato il contratto di delega i documenti vengono mandati automaticamente in conservazione senza dover effettuare operazioni manuali. Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata alla conservazione sostitutiva dei documenti commerciali.

È possibile utilizzare Procedo per lo scambio delle informazioni sulla tracciabilità dei prodotti?

Sì, tra i documenti che possono essere inviati con Procedo è presente il documento Avviso di Spedizione (Despatch Advice), tramite il quale possono essere trasferite le informazioni relative alla tracciabilità dei prodotti secondo le normative in vigore.

Contattaci

Sei un nuovo utente e vuoi ricevere le credenziali per il primo login? Sei già utente Procedo e non ricordi le tue credenziali di accesso? Scopri come.

approfondisci »

Procedo in 5 passi

Vuoi usufruire di tutti i vantaggi di Procedo? Inizia scegliendo il pacchetto di servizio che fa al caso tuo. Basta un computer e una connessione Internet. Il servizio è on demand

approfondisci »

FAQ COMMERCIALI

Come faccio ad attivare nuovi clienti in EDI?

Per attivare uno o più nuovi clienti in EDI con Procedo è sufficiente inviare una email di richiesta all'indirizzo attivazioni@procedo.biz ; Procedo penserà all'apertura del canale.

Invio posta elettronica (PEC, pdf, etc.) è EDI?

No. L’invio e la ricezione di documenti tramite posta elettronica non è EDI.

Il servizio è a pagamento?

Procedo non richiede alcun investimento iniziale o costo di attivazione. Si pagano solo i documenti effettivamente scambiati secondo una logica pay-per-use.

Devo cambiar gestionale?

Procedo non necessita il cambio del sistema gestionale dell’azienda. Tutti i documenti (ordine, conferma d’ordine, avviso di spedizione e fattura) possono essere generati o gestiti direttamente sul portale Procedo senza la necessità di esportare e importare file strutturati dal proprio sistema gestionale.

Mi devo attivare in EDI anche se faccio poche fatture?

Con Procedo anche chi fa poche fatture può scambiare documenti EDI senza  investimenti software e pagando solo i documenti effettivamente scambiati.

Posso fare EDI attraverso Procedo con chiunque?

Procedo consente di scambiare documenti EDI con tutti i clienti italiani ed esteri che richiedono questa gestione ai fornitori.

Posso attivare anche clienti esteri che mi chiedono EDI? Con quali costi?

Procedo consente di scambiare documenti EDI anche con i clienti esteri. Per l’attivazione di relazioni EDI con l’estero è previsto un costo una-tantum.

Procedo gestisce relazioni EDI anche per altri settori?

Procedo consente di attivare relazioni EDI con tutti i clienti che utilizzano standard EDI-GS1.

Se volessi delle delucidazioni sul contratto a chi mi devo rivolgere?

Se il contratto non ti fosse totalmente chiaro e ci sono dei dubbi da chiarire puoi inviarci una e-mail all’indirizzo portaleb2b@indicod-ecr.it .

È possibile personalizzare il contratto?

Il contratto è standard ed unico per tutti gli utenti. Questo significa che per aderire al servizio devi accettare il contratto in ogni sua parte, non rivedibile e/o personalizzabile in toto.

Sono previsti costi aggiuntivi per l’attivazione di nuovi clienti in EDI tramite portale Procedo?

No, non sono previsti costi aggiuntivi.

Qual è il costo per i documenti inviati alla pubblica amministrazione?

Inviare una fattura alla pubblica amministrazione scala un documento e mezzo dal pacchetto di documenti acquistato. Non sono previsti altri costi aggiuntivi.

Qual è il costo per i documenti mandati in conservazione sostitutiva?

Il costo per il servizio di conservazione sostitutiva è compreso nel costo di invio del documento.

Per quanto tempo rimangono in conservazione i documenti?

I documenti rimangono in conservazione e disponibili per la consultazione per dieci anni, secondo i termini.